RSS Feed

8 buoni motivi per passare all’olio/2

13/11/2014 by Francesca

4 NoN UNGE Oggi gli oli per il viso hanno una texture asciutta e non lasciano la pelle lucida. «Nelle nuove formulazioni vengono aggiunti ingredienti che permettono l’assorbimento dei residui oleosi come silicio, polvere d’amido e polvere d’argilla» spiega Cameli. Ecco perché alcuni tipi sono indicati anche per pelli miste o grasse. Secondo Dendy Engelman, direttore del Dipartimento di chirurgia dermatologica dell’ospedale Metropolitan di New York, l’olio sul viso aiuta addirittura a riequilibrare le pelli grasse. Questo inestetismo può essere dovuto alla mancanza di oli naturali e acidi grassi essenziali: per compensare tale carenza, la pelle tenderebbe a formare più sebo. L’olio, invece, soprattutto quello di jojoba, funziona come una specie di interruttore, bloccando l’eccesso di produzione naturale.

5 RINNOVA IL FILM IDROLIPIDICO I lipidi contenuti negli oli vegetali sono molto affini al sebo della nostra epidermide. «Ecco perché sono perfetti quando la cute è secca» spiega la cosmetologa Cinzia Ventrice. «Vanno a ricostruire il mantello idrolipidico, quella sorta di pellicola naturale che riveste la pelle ed è composta per il 95 per cento da grassi». Alcuni oli, poi, come quello di argan, sono ricchi di acidi grassi omega 3 e 6, che rinforzano la barriera cutanea e la proteggono dalle aggressioni esterne. Il risultato? Una pelle più elastica che non si disidrata e resta sempre luminosa.

6 DURA PIÙ DI UNA CREMA Come un vero elisir, l’olio va centellinato. E quindi dura a lungo. «Ne bastano 4 o 5 gocce, da applicare sui punti in cui la pelle è più secca, “tirandolo” verso le altre zone» suggerisce la dermatologa. Massaggialo anche sul collo con movimenti dal basso verso l’alto. Ti chiedi come inserirlo nella beauty routine? Puoi utilizzarlo al posto del tuo siero, come primo step di cura, dopo la pulizia del viso abituale e prima della crema di trattamento. Oppure se la pelle è giovane e senza particolari problemi anche da solo.

7 è MULTITASKING Gli oli cosmetici sono davvero un passepartout. Come abbiamo detto li puoi utilizzare da soli, sotto la crema se hai bisogno di un trattamento nutriente extra, o perfino mixati all’idratante, soprattutto quando senti che la pelle “tira” più del solito. Sono l’ideale anche per facilitare un veloce automassaggio al viso. Un altro beauty trick è metterne un velo prima del fondotinta, soprattutto se è compatto: si stenderà in modo più uniforme.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!