RSS Feed

Bouquet da sposa

11/04/2012 by Francesca

Piccoli dettagli preziosi e stile retro per il bouquet della sposa 2012. «La tendenza è utilizzare accessori decorativi all’interno dei singoli fiori, come piccole perle o cristalli Swarovski, per dare un effetto gioiello», spiega Flavia Bruni, flower designer di Roma e titolare del negozio e dell’accademia per flower designer Daisy Flowers. Mentre intramontabile è la forma: quella tonda resta sempre la più gettonata dagli stilisti. «Ma di recente si tende a prediligere una forma più sferica, con gambi a vista e nastri coordinati all’abito». Resta, però, sempre valido il consiglio di scegliere il bouquet in base alla tipologia del vestito. «Per uno stile impero l’ideale è un bouquet a fascio in versione moderna, leggermente stilizzato, mentre per un abito con gonna larga meglio un bouquet tondeggiante»,
prosegue Flavia Bruni. Ultime tendenze, infine: il bouquet versione borsetta floreale e quello vegetale arricchito da frutta e piccole piantine grasse.

Orchidee Cymbidium, piccole rose e bacche, tutto nei toni del rosa, per un prezioso bouquet a sfera, Daisy Flowers.

Bouquet a sfera con gerbere di varie dimensioni, gambi a vista e sottili steli verdi, Vincenzo Dascanio.

L’ultima novità sono i fiori stabilizzati, per un ricordo che non appassisce mai, velina cascata di tulipani bianchi e lavanda, Moditalia2.

Ideale per la sposa che non ha paura di osare, Vincenzo Dascanio.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!