RSS Feed

Che lusso il profumo su misura

01/10/2013 by Francesca

Se nella moda il lavoro artigianale dei sarti, l’eccellenza e la qualità danno lustro al made in Italy, la profumeria non è da meno. Nell’ultima fragranza maschile di Gucci, Made to Measure, che si ispira all’omonima linea di capi su misura della maison, la ricerca degli ingredienti è stata compiuta con la stessa meticolosità con cui un artigiano realizza un indumento. Pensato da Frida Giannini, direttore creativo del marchio, per l’uomo che pretende sempre il meglio, il profumo è costruito come un abito, dove ogni accordo ha la sua fattura autonoma che poi si fonde in un disegno.

L’inizio agrumato (bergamotto di calabria, fori d’arancio della Tunisia, lavanda e semi di anice) si schiude in un cuore esclusivo (noce moscata di Sri Lanka, nifea e bacche di ginepro, prugna e cannella), per dare origine a una base virile di cuoio (inconfondibilmente Gucci), ambra, patchouli e labdano. Il facone è in vetro massiccio e il tappo dorato ricorda il famoso morsetto del brand forentino. In continuità con la linea degli abiti su misura, Giannini ha scelto lo stesso testimonial: l’attore James Franco (foto in basso, con la sua nuova barba), immortalato in un primo piano a bordo della Lamborghini 350 GT che si rifette nel panorama circostante, tutto luci e specchi. A metà tra classico (l’attore indossa un tuxedo della linea Made to Measure) e futuro.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!