RSS Feed

E a letto senza trucco

12/11/2013 by Francesca

La pelle di porcellana delle giapponesi? Merito della natura (dicono), o meglio dell’olio di camelia che abitualmente si massaggiano sul viso. Pur senza arrivare a pretese estetiche di questo tipo, tuttavia, sarebbe buona norma conservare il proprio patrimonio epidermico, dall’aspetto giovane e fresco, il più a lungo possibile (anche perché, con il passare degli anni, ci penserà la forza di gravità a destabilizzarne il tono muscolare). Al di sotto dei 20 anni la pelle è al culmine della sua espressione. Nel bene e nel male. Poiché viso e collo possono avere una superfcie porcellanata, oppure portarsi dietro l’eredità adolescenziale di foruncoli e comedoni. In questo caso, una formula cosmetica specifca per agire sulle impurità diventa fondamentale. Tra i 20 e i 25 anni, con il ricambio veloce delle cellule epidermiche (ogni 28 giorni, circa), la parola d’ordine è idratare.

1. Per pelli sensibili e intolleranti, Crème Confort Apaisante Rééquilibrante svolge un’azione lenitiva e idratante, 24 ore al giorno. Lierac Prescription 35 €, in farmacia.
2. Normaderm Hyaluspot è un trattamento mirato per ridurre brufoli e imperfezioni: l’acido ialuronico isola e protegge la superfcie. Vichy 13,50 €, in farmacia.
3. Limita la comparsa di screpolature sulle labbra fno a 12 ore Cicaplast Levres. Il burro di karité idrata, il pantenolo lenisce. La Roche-Posay 5,90 €, in farmacia.
4. Adatta a chi fuma (e anche per lui), 24.7 Botanical O2 Cream contiene estratti naturali di faggio, per ossigenare le cellule cutanee, e di bacche rosse, protettive. Bioline Jatò 36 €, nei centri estetici.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!