RSS Feed

Fashion design

08/05/2013 by Francesca

La funzione di una vetrina? Racchiudere dei capolavori, come le borse Aileen e Marisol della Lock story di Salvatore Ferragamo, create per il Salone ed esposte nella boutique di via Montenapoleone. In questo caso, però, anche la vetrina è un capolavoro: si chiama 45° e l’ha disegnata Ron Gilad per la serie Grado° di Molteni&C. E ora, dite addio alla cabina armadio… www.ferragamo.com

Scoprire chi osserva e chi è osservato è il tema di Sguardi indiscreti , l’installazione che l’architetto Michele De Lucchi ha creato per Sàfilo: una struttura in legno naturale con finestre, la cui concezione rimanda a una gipsoteca, con bassorilievi raffiguranti volti, mani e nasi. Dall’8 al 21/4 nel Cortile d’onore dell’Università di Milano. www.safilo.com

I papaveri policromi, l’outdoor macrocrochet, le sedute vestite del nuovo progetto Missoni Home-Artifort. E ancora: motivi che mutano e interagiscono grazie a giochi di colori e di luci. Per toccare con mano, seguite lo Zigzagging del brand durante il Salone. www.missoni.com

A metà fra una mostra e un’installazione, in un grande spazio bianco, cento sedie vengono “vestite” da altrettanti cuscini realizzati con le stampe d’archivio di Laura Urbinati. Un gioco fra linee e disegni, ultramoderno e classico, rigoroso e ironico, curato da Beatrice Rossetti. Nel nuovo Spazio della stilista, in viale Col di Lana 8, dal 9 aprile. www.lauraurbinati.com

La natura è protagonista della nuova collezione di Armani/ Casa, influenzandone sia i colori che i materiali. I 12 pezzi che la compongono si prestano a convivere con gli stili più diversi: perciò saranno esposti come in una galleria d’arte nell’Armani/ Teatro di via Bergognone 59. In total look, invece, le vetrine di Armani/Casa in via Sant’Andrea. www.armani.com


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!