RSS Feed

I concorrenti dell’IPad

02/11/2010 by Francesca

Tra i più tecnologici, tra i fashion victim degli accessori hi-tech, il “libretto” IPad è sicuramente l’oggetto più cool del momento. E ci si diverte anche ad “arredarlo” con apposite custodie. Di pelle, colorate, firmate. Tutti lo vogliono, esorbitanti sono i pezzi di IPad venduti in tutto il mondo.

Ma il papà dell’IPad ha di che preoccuparsi, visto che le più famose case tecnologiche stanno creando modellini simili, con stesse funzionalità per cercare di rosicchiare una fetta del mercato in cui impera la Apple, casa costruttrice dell’Ipad. Questi puntano soprattutto sul prezzo più contenuto rispetto al re dei tablet.

Ecco alcuni esempi:

Blackberry Playbook – Un concorrente temibile per la Apple. Buone prestazioni, sistema operativo proprietario ma compatibile con le applicazioni Blackberry. Dimensioni discrete, schermo multitouch. Ma per andare in rete senza Wifi avrà bisogno di agganciarsi a uno smartphone Rim. Fascino indiscutibile.

Samsung Galaxy Tab – Il display Amoled è bellissimo, e il tablet può funzionare anche da telefono. Il prezzo è un po’ alto per un device basato su Android, MA la qualità dell’oggetto elevatissima rende il prezzo un parametro non basilare, viste le capacità dell’hardware e la dotazione di software, molto ampia.

HP Slate 500 – Un altro tablet basato su Windows 7, ma di fatto si tratta di un vero e proprio pc senza tastiera. Ha tutto ciò che manca all’iPad, tra connessioni usb e videocamera (anteriore e psteriore), le dimensioni sono leggermente inferiori e ha tutti i vantaggi di un “cuore” Windows. Costa attorno agli 800 dollari.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!