RSS Feed

Il camion di regali di Balotelli…

07/11/2011 by Francesca

Ci fosse una volta che Balotelli non riesce a farsi notare. Per i tabloid inglesi è pane, roba da pagare una tassa per non farlo scappare dall’Inghilterra. Per ora Mario non ci pensa, anche se in Italia continuano i sussurri su un futuro, più o meno lontano, al Milan. Dunque stavolta la storiella (vera) riguarda Mario e la spesa. In campo è un fenomeno ma quando si tratta di fare la spesa Balotelli è un disastro.

Secondo quanto racconta il tabloid «The Sun», dopo cinque ore di shopping in compagnia della fidanzata Raffaella Fico, SuperMario è tornato dalla madre Silvia a mani vuote. O quasi. Premessa: mamma Silvia gli aveva dato la lista della spesa come si fa con i ragazzini. E lui: d’accordo, mamma, sarà fatto. E, infatti, Mario è arrivato seguito da un camion del «John Lewis» che trasportava un trampolino elastico gigante, un’automobile radio comandata Scalextric, due scooter della Vespa e anche un tavolino di ping pong. Nessuna traccia invece degli oggetti che la madre, fra l’altro a Manchester per tenere d’occhio il figlio, aveva chiesto di comprarle: un ferro da stiro con relativo asse e detersivi. C’è da dire che anche la fidanzata non deve avere una buona memoria. Mario avrà adotto relative scuse e scusanti, magari era indeciso sulle dimensioni dell’asse da stiro, oppure sulla marca del ferro. Chissà. Magari aveva scariche le batterie del cellulare per telefonare a mamma e chiedere istruzioni. Tutto può essere!

A rivelare il “flop” di Balotelli un’anonima gola profonda su Twitter. Però se Mario è capace di stupire in negativo, altrettanto va detto per il senso di generosità. L’attaccante ha anche fatto una passeggiata in centro, a Manchester ovviamente, con la fidanzata, ed ha pagato 20 sterline ad un artista di strada per farsi fotografare con loro.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!