RSS Feed

Il cuscino Ninnananna

29/12/2010 by Francesca

Alzi la mano chi di voi almeno una volta nella sua vita non ha sofferto d’insonnia.
Alzi la mano chi ha provato ad addormentarsi con della musica, una ninna nanna o il nostro pezzo rock preferito.

Come associare l’insonnia e la musica? Con un cuscino per la ninnananna!

Sound Asleep ha rilasciato sul mercato differenti tipologie di cuscino, che si differenziano dagli altri guanciali in commercio per una caratteristica davvero peculiare. Ogni cuscino Sound Asleep infatti presenta un connettore mini-jack, a cui è possibile collegare qualsiasi fonte sonora, che sia un iPod o un generico riproduttore MP3/MP4.

In questo modo, il cuscino inizierà a riprodurre la msica prediletta: grazie alle particolari fibre ed al particolare materiale di riempimento con cui i cuscini Sound Asleep sono costruiti è impossibile individuare effettivamente dove si trovi l’altoparlante, per cui l’utente ha la possibilità di appoggiare la testa su tutta quanta la superficie del guanciale, senza avere mai fastidi di alcun genere.

Inoltre, solo colui che appoggia la testa sul cuscino sente effettivamente la musica, evitando quindi di disturbare altre persone intorno a lui, che invece non potranno udire nulla. In questo modo, si evita il fastidio di dover tenere gli auricolari durante il sonno, con il rischio di vedere attorcigliare i cavi intorno al collo o alla testa o con il patema di rompere il dispositivo di riproduzione musicale durante i movimenti notturni.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!