RSS Feed

Il futuro vegetale & hi-tech di Emporio Armani

27/09/2013 by Francesca

Un futuro vegetale. Popolato di ninfee nei toni dei quadri di Henri Rousseau. Le donne di Emporio Armani: «Hanno grinta addomesticata, delicatezza. Sono belle, con la dovuta discrezione, perché ci vuole una certa misura», ha spiegato Giorgio Armani svelando il volto delle ragazze della linea young. «Sono scapigliate, con le mollette, come un rasta o un punk, vestite con una stampa etnica che rimanda all’Asia». Indossano un nuovo camouflage urbano, coniato ad hoc per un orizzonte in cui i grattacieli, «sempre più alti nelle città d’Oriente», diventano giardini verticali. La Emporio Armani è un mondo verde hitech in cui la flora rivive in plissé, sbiechi, nervature cangianti, imprimé e intarsi. Una vera giungla urban allover, ricamata o brocade. Gilet e coat diventano siepe di pizzo, un intreccio di foglie e fiori sulle giacche di pelle traforata, da portare con pantaloni maxi, che scoprono la caviglia.

I blazer, anche doppiopetto, hanno la pochette fiorita e celano pull futuribili, strizzati da cinturefoglia alte. Sotto le gonne, che sbocciano come mughetti, un tout court di calze aurora boreale. Il riverbero di cristalli puntella il giardino di una Emporio by night, che si posa su bluse e abiti strapless. Così come la seta, liquida scivola sul corpo, per abiti dalla monospalla, sbiechi e incellofanati in un velo di tulle. Giudizio. Collane floreali in bachelite, borse stampa ninfea, come Monet 2.0, e bag zanzariera fanno da contrappunto a una collezione che mette l’Asia al primo posto, ma che fa di Milano un ponte creativo. Perché, come ha spiegato Armani: «C’è una presa di coscienza, anche da parte della stampa straniera, esempio lampante l’evento alla Scala, che Milano è una città viva, con persone che hanno catalizzato l’attenzione in virtù di fare sistema».


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!