RSS Feed

Il lato oscuro/1

13/06/2013 by Francesca

Crimini irrisolti
Quando esce un suo nuovo libro, non si può non segnalarlo: Il suggeritore (il suo precedente romanzo) è stato il thriller italiano più venduto nel mondo. Qui siamo in un obitorio di Stato, dove vengono conservati tutti i cadaveri in attesa di riconoscimento. Il lettore attende, assieme al custode dell’obitorio, che scenda l’ascensore con un atteso ospite. Un uomo impeccabile vestito di blu scuro che chiederà di vedere la stanza dei corpi vittime di crimini irrisolti. Benché l’obitorio abbia pareti verdi e luci gialle per limitare gli attacchi di panico, la lettura è mozzafiato. L’ipotesi deL maLe Donato Carrisi, Longanesi, pag. 426 € 18,60

Brividi in corsia
L’Autore di questo giallo ad “alta quota” è un medico torinese che lavora nel reparto di terapia intensiva. Si creò l’anno scorso un efficace alter ego: il medico investigatore Massimo Dighera. Un medico che, come recita la bandella, “è quello che tutti vorremmo incontrare se mai finissimo in ospedale”, perché trasuda umanità. In questo sequel è talmente umano da trovarsi in una situazione ribaltata: viene investito da un’automobile e per la prima volta diviene egli stesso paziente, ecco capovolgersi il suo orizzonte… L’orizzonte capovoLto Giuseppe Naretto, Ponte alle Grazie, pag. 235, € 14

Noir metafisico
Misurato, ironico, “giusto” per una collana di narrativa che si chiama Il rosa e il nero, il romanzo della giornalista catanese Elvira Seminara (madre della scrittrice Viola Di Grado). Tutto inizia con una sequenza surreale: un paesino raccolto e silenzioso sotto il sole, e una fila di persone che sorridono da una terrazza di pietra e poi… si buttano di sotto. Senza dover mai ricorrere a scene trash o violente, con una scrittura densa che porta in sé qualcosa della bella terra da cui proviene, l’Autrice condurrà il lettore alla soluzione dell’enigma. La penuLtima fine deL mondo Elvira Seminara, Nottetempo ed., pag. 124, € 11


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!