RSS Feed

Il modello Gandy si “regala” alle fan

22/06/2011 by Francesca

In occasione dei festeggiamenti per il decimo anniversario, dalla nascita della fragranza maschile, ‘Light & Blue Puor Homme’, del noto marchio italiano Dolce & Gabbana, a Milano, sono stati organizzati molti eventi. Alle ore 14,00 al Metropol, c’è stata la sfilata di presentazione della nuova collezione Spring – Summer 2012, in seguito il modello,ha fatto un regalo alle sue amatissime fan, a bordo di una Triumph nera d’epoca si è diretto verso Piazza Duomo, nei locali della Rinascente, dove, ha incontrerà le fan.

Terminato il primo incontro con le ammiratrici David Gandy si è spostato nella boutique Dolce & Gabbana, di via Spiga, dove si terrà la presentazione di magliette, in edizione limitata, a lui dedicata con le fotografie di Mariano Vivanco. Nella boutique c’è stato il secondo incontro con le fan, alle quali ha firmato le T-shirt. Altro spostamento per il modello, che si è avviato, in serata, verso la seconda boutique D&G, in in corso Venezia 13. Nella location è stato organizzato un party per presentare il libro ‘David Gandy by Dolce & Gabbana’.

Erano in tante ad assediare il volto, pardon il corpo, scelto da Dolce e Gabbana per uno spot televisivo di buon livello. In tv lo abbiamo visto in slip, ma tanto più bello e fascinoso appare in giacca e cravatta. Almeno, noi donne ragioniamo così.
In passerella, il modello che ha scelto un cognome decisamente pacifista si è presentato a torso nudo. Ma la vera folla l’ha avuta in piazza. Gli occhi calamita alla Raul Bova, i muscoli alla Banderas, insomma David indossa con nonchalance lo stile macho che piace parecchio al gentil sesso, anche se sul web molti, di questo machismo, dubitano. Ma lo scozzese prosegue dritto sulla sua strada, quella del successo. Per lui meno effimera che per le top model, visto che gli uomini hanno meno da temere dagli anni che passano. Ancora un gol in rete per la Milano della Moda, che continua a sfilare per il mondo intero e a governare un sistema sano e vincente.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!