RSS Feed

Il regalo di Cordoba

29/11/2011 by Francesca

Ivan Ramiro Cordoba, 35 anni, è all’Inter dal gennaio 2000 (esordio con il Perugia, 5-0). Nel 2004, insieme con la moglie Maria Yepes, ha dato vita alla fondazione «Colombia te quiere ver», per aiutare, con progetti concreti, i bambini del loro Paese, che hanno difficoltà ad andare a scuola perché non hanno la garanzia dei pasti e le famiglie con problemi sociali. Non solo, ma la fondazione, con una nave ospedale, entra nelle zone dove è più pressante la necessità di un intervento concreto. Quella di Cordoba è un’organizzazione onlus, su base volontaria e che non rappresenta il Governo. In queste ore, Cordoba ha lanciato un nuovo progetto. Si chiama «Christmas for Colombia»; è una confezione regalo con due bottiglie di vino con i colori giallo-blu-rosso della bandiera colombiana. Sono state realizzate 1.000 confezioni, grazie ad Astoria, acquistabili direttamente attraverso la fondazione (366/6870689 oppure italiaporcolombia@tin.it) con un’offerta a partire da 20 euro.

Tutti i proventi della vendita andranno a finanziare i progetti di «Colombia te quiere ver». Ha spiegato Cordoba: «So di essere un uomo fortunato e la Fondazione è un modo per dare a tante persone meno fortunate di me, che vivono nel mio Paese, un’opportunità in più. In particolare i ricavi serviranno a finanziare il progetto: restaurantes para ninos. Un modo per garantire gli alimenti a chi vive in zone dove la nutrizione infantile resta un grave problema. Attraverso questa iniziativa, un gruppo di 150 bambini delle scuole elementari riceve ogni giorno e per tutta la durata dell’anno scolastico un pranzo completo e una merenda. Noi speriamo di aumentare e di molto il numero dei bambini assistiti». Anche per questo motivo, insieme con Cordoba si è mobilitata tutta la squadra dell’Inter.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!