RSS Feed

Lo stile è nei dettagli

25/09/2013 by Francesca

Clutch e dintorni Dove le abbiamo viste? Praticamente ovunque. Si dividono la scena equamente con le maxi borse. Per chi sono: per chi non mette al primo posto la comodità. Contengono chiavi di casa, cellulare e poco altro, ma ci piacciono. Da evitare: quando si sceglie un abito particolarmente elegante. Sono accessori che danno moltissima personalità, meglio quindi indossarle con look semplici, da impreziosire. Il consiglio di Grazia Abbinatele senza paura anche a un paio di jeans, durante il giorno. Così sarete pronte anche per l’ora dell’aperitivo senza passare da casa. Orecchini pieni di luce Dove li abbiamo visti? Sulle passerelle di Milano e Parigi. Per chi sono: per chi ama la femminilità sottolineata dai luccichii. Da evitare: l’effetto Madonna di Pompei.

Chi ha un debole per gli orecchini non indosserà anche la collana; chi ama gli anelli, farà a meno dei bracciali. Il consiglio di Grazia Questo inverno sceglie la misura macro: collane, orecchini, anelli e pendenti devono essere grandi e tintinnanti. La sfumatura preferita degli stilisti è quella dell’oro, meglio se effetto antico, ma piacciono moltissimo anche il bronzo e l’argento. Doppia vita Dove le abbiamo viste? Da Rochas, Etro, Louis Vuitton, Giorgio Armani… La cintura da sempre è un dettaglio irrinunciabile. Per chi sono: per le donne che amano valorizzare il punto vita, se è sottile. Per quelle più morbide, un buon trucco è indossarla sotto il seno. Da evitare: quando è scontata. Molto meglio indossarla sopra un cardigan o una giacca maschile. Il consiglio di Grazia Colorate, eccentriche, animalier. E ricordate che anche le cinture possono essere un buon investimento: prima o poi tornano sempre in primo piano.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!