RSS Feed

Novità letterarie

10/04/2013 by Francesca

La nemica di Irène Némirovsky, Elliot, pp. 151, € 16.
Un rapporto mai nato fra una madre edonista che si sistema i capelli, civettando con l’amante di turno, e una figlia spigolosa, brutto anatroccolo che quando sboccerà si vendicherà di lei. In filigrana la storia autobiografica dell’autrice, che pubblicò il romanzo (la sua opera seconda) anonimo. Il tutto cucinato con la scrittura raffinata della Némirovsky e fiammeggianti squarci di una gaudente Parigi anni Venti accanto a una crepuscolare Biarritz, sfondo perfetto della tragedia finale.

Solo andata di Annalisa De Simone, Baldini & Castoldi, pp. 191, € 13,90.
Si può amare un uomo che non ci vuole più, con tale forza da non riuscire a immaginarsi senza di lui? Se lo chiede Camille, sposa poco amata di uno scrittore, intellettuale in crisi, perso nel ricordo della donna della sua vita: Anne.
Non se la passa meglio nemmeno Daphne, aspirante giornalista e tradita. Le loro strade si incroceranno a Parigi, trasformando le loro vite per sempre.

La rivoluzione della luna di Andrea Camilleri, Sellerio, pp. 276, € 14.
Infaticabile cesellatore, Camilleri prende lo spunto da un fatto reale. Nel 1677, a Palermo, per 27 giorni ricopre
il ruolo di Viceré di Spagna una donna, Eleonora Di Mora, che succede al marito, improvvisamente scomparso. Ma siccome
il ruolo di Viceré implica anche quello di Legato papale, lei sale ai vertici della Chiesa palermitana: un’eresia. Pochissime le note di cronaca, ma due cose sono assodate: in quei 27 giorni ribassò il prezzo del pane e creò il Magistero del commercio. Grandi riforme nel breve volgere di un ciclo lunare. Il romanzo ne racconta il come e il perché, senza sottrarsi a sghignazzi, trame gialle e tenere storie d’amore.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!