RSS Feed
  1. La grotta di sale che disintossica e asciuga

    agosto 14, 2013 by Francesca

    Avete presente come il corpo si depura e si sgonfia dopo i primi giorni al mare? Ecco quello che che succede già alla prima seduta di haloterapia. Provatela prima di partire e arriverete in spiaggia sentendovi più a posto. È praticata in una stanza in cui viene riprodotto il microclima marino, con gli effluvi salutari di oligoelementi (zolfo, magnesio, calcio, potassio, ferro e iodio) e l’energia del mare. L’effetto è drenante, purificante, tonificante e antibatterico. Con azione benefica sul sistema immunitario. I costi: dai 12 ai 20 euro. Dove? Riminiterme, via Principe di Piemonte 56, Miramare di Rimini. www.riminiterme.com Respiro del mare, via Primaticcio 147, Milano. www.respirodelmare.com Clinica del Sale, via Rivo 226, Terni. www.clinicadelsaleterni.it Terme di Pré Saint Didier, www.termedipre.it

    Sì. Per potenziare gli effetti di creme, dieta ed esercizi, ci si può affidare alla tecnologia “domestica”. Che ne dite di un bel massaggio anticellulite a casa, all’ora che vi fa più comodo? Scegliete l’accessorio giusto e lasciate che lavori per voi.
    1. In legno naturale e plastica, l’attrezzo di L’Occitane fa penetrare la Crema Snellente alle Mandorle ( € 43).
    2. Il massaggiatore anticellulite di Beurer agisce a due livelli d’intensità e favorisce la circolazione ( € 47,90).
    3. Con microsfere esfolianti incorporate, lo speciale guanto di Sephora leviga la pelle del corpo, aiuta a drenare i liquidi e combatte la buccia d’arancia ( € 20 per 14 guanti).


  2. I massaggi per eliminare liquidi e centimetri

    agosto 12, 2013 by Francesca

    Se avete disertato un po’ troppo spesso la palestra e il lettino dell’estetista, non siate pessimiste. Per rimediare alla pigrizia, ci sono due metodi classici ma efficacissimi, come linfodrenaggio e Lpg. Che si possono eventualmente anche utilizzare in sinergia. Ecco tutti i vantaggi secondo una vera esperta, che sulle donne li esegue quotidianamente: Elisabetta Ciancio del centro estetico Ishtar a Milano. Linfodrenaggio con il metodo Vodder: è il piùconsigliato perché non solo favorisce l’eliminazione di liquidi e tossine, ma aiuta anche a riassorbire gli edemi (i gonfiori che causano dolore) e ricompatta le fibre muscolari.

    Chi si sottopone a due sedute alla settimana di un’ora prima della partenza ottiene gambe leggere e arriva a perdere un chilo di liquidi in 15 giorni. Costo: € 60 a seduta. attraverso un manipolo a effetto vacuum agisce sulle cellule adipose, rimodella il corpo e favorisce gli scambi metabolici. Sono consigliate al massimo due sedute alla settimana, di 25 minuti l’una, perché si tratta di un massaggio profondo. Risultato: la pelle diventa più morbida e levigata, tonica, e si perdono fino a tre centimetri in due settimane. Costo: € 70 a seduta.

    Da usare tutti i giorni per un fisico da urlo
    1. Seno più tonico. La Crema Concentrata di Rilastil rimpolpa con acido ialuronico bioattivo e tonifica con l’attivo mentil lattato ( € 34 in farmacia).
    2. Antiristagni Senza caffeina, l’Anti-cellulite Phytophyline di Lierac si può usare in gravidanza. Con alchemilla, edera, equiseto, ulmaria, escina e tè verde ( € 37 in farmacia). 3. Contro i cuscinetti. Estratto di bucce di uva rossa, escina, caffeina e carnitina: è Crema Anticellulite di Yamamay Beauty ( € 16,90).
    4. Pelle setosa grazie a oli e cere di Vellutante Soufflé Corpo di Nivea Body, con Hydra Q idratante e una quantità doppia di burro di karité ( € 6,20).
    5. Corpo più sodo. Nutrilift Idratante Rassodante della linea Sublime Body di L’Oréal Paris è ricca di ceramide e collagene ( € 7,30).


  3. Che ne dici di…

    agosto 9, 2013 by Francesca

    …giocare col colore? a piene mani, naturalmente. La moda, in vacanza, non ammette mezze misure e premia chi gioca al rialzo. i sandali? in quadricromia, ma certo. La camicia? flamboyant , come un caleidoscopio. Per non parlare dei bijoux: più sono vivaci, più fanno tendenza, dicono gli stilisti dalle passerelle di tutto il mondo. istruzioni per l’uso: un bel jeans appiana ogni controversia modaiola, quindi funziona alla grande anche coi colori. che, però, danno il meglio con il bianco totale. e se serve un accessorio in più, che sia sgargiante. ma monocolore, please.

    …far emergere la bambina che è in te? «Lo scopo principale dell’educazione scolastica, diceva lo psicologo Jean Piaget, dovrebbe esser quello di plasmare menti creative, non individui portati a replicare comportamenti preordinati». Considerato che di creatività, noi italiane, ne abbiamo da vendere, diamoci carta bianca. E approfittiamo delle vacanze per tornar bambine. Lista dei buoni propositi: 1) fare (e colorare) un disegno alla settimana. 2) Raccogliere i sassi più belli e metterli in un barattolo con l’etichetta: estate 2013. 3) Guardar le nuvole e fantasticare sulle loro sagome. Nella foto: Inglesina ha festeggiato i suoi 50 anni facendo colorare le celebri carrozzine ai bambini. Non sono fantastiche?

    …scegliere la playlist per il viaggio? Un telefonino può contenere la colonna sonora di un’intera estate. Basta scegliere il menù. À la carte. Tutti i titoli, anche i più rari, si trovano su iTunes (una volta scaricate le canzoni, la funzione Genius riunisce quelle che meglio stanno insieme componendo, automaticamente, mix a tema). Specialità della casa. 8tracks.com è una webradio, oltre che un social network, su cui postare (e/o ascoltare in streaming) compilation di almeno 8 pezzi l’una. In streaming anche spotify.com : sei mesi gratuiti e 40 compilation a tema sullo spin-off topsify.com. Per indie-rockaddict.birp.fm


  4. Regala un libro

    agosto 7, 2013 by Francesca

    ECCESSO DI TALENTO Accordi minori, di Grazia Verasani, Gallucci, pagg. 128, € 13 genio e sregolatezza, molta sregolatezza, scandiscono le vite delle cantanti evocate da grazia verasani. vite abitate dalla musica quanto dall’angoscia, protese in un anelito febbrile verso qualcosa che si sottrae sempre dolorosamente. i cappelli disordinati di Janis Joplin e i suoi braccialetti tintinnanti, la sua ossessione per la musica, l’attrazione complessa per le folle, si misurano invano con il successo, «un gioco pericoloso. un gioco per bambini diventati grandi di colpo».

    NELLA PIANTAGIONE Il mondo di Belle, di Kathleen Grissom Neri Pozza, pagg. 412, € 18 dopo la morte dei genitori durante la traversata dall’irlanda al nuovo mondo, Lavinia mccarten cresce nelle cucine di una piantagione. È una piccola schiava bianca, accolta con calore da mama mae e la sua famiglia di neri e affdata alle cura di Belle, nata da una relazione del proprietario con una donna di colore e per questo confnata in cucina. due protagoniste, due fgure femminili “prese nel mezzo” della loro identità, fra segreti e tradimenti, nelle avvolgenti atmosfere da grande sud.

    DOPPIO GIOCO Lo specchio veneziano di Aleksandr Cajanov elliot, pagg. 84, € 9 aria da Oci Ciornie, frusciare di cilindri e cappellini col pennacchio, ma nonèc ˇ echov (o michalkov), è un divertissement dell’autore, economista e letterato, vittima del terrore di stalin. L’esteta aleksej è prigioniero di uno specchio, mentre il suo doppio vaga per la mosca primi novecento, popolata da ogni sorta di strani abitanti. aleksej lotta per riconquistare la propria ombra e, scorticato da una realtà sempre più complessa di quello che appare, affonda nelle pieghe del suo vero io.


  5. Beauty pass, in città o in campagna?

    agosto 6, 2013 by Francesca

    IN CITTA’ I raggi ultravioletti fltrano anche attraverso i tessuti. Più o meno intensamente a seconda di colore, umidità, materiali utilizzati e trama del tessuto. Un indumento bagnato, per esempio, è meno effcace nell’arrestare gli Uv rispetto a uno asciutto; i colori scuri offrono una migliore protezione dai raggi ultravioletti, mentre i colori chiari proteggono dagli infrarossi, quindi dal calore. Più il tessuto è consistente, più protegge dagli Uv. Alcuni esempi: il fattore di protezione di una camicia di cotone è circa 10, quello di una camicia in seta 160 e quello del jeans è 1.500.

    1. Nuance mat per il rossetto Deep Rouge very Pink n. 48. Naj Oleari 16,20 €. 2. Illumina e regala l’effetto “pelle perfetta”: è Crema Fotoritocco Super CC cream. Pupa Milano 16,90 €. 3. Travel Set, gel struccante, siero e crema idratante, e le bustine monodose. Helan 16 €, in farmacia. 4. Regenerist Relaxing Complex Anti-rughe, con Biopeptide+B3 Complex, distende i segni. Olaz 29,99 €. 5. Crema Viso Anti -età Anti-macchia Spf 50 protegge il Dna e previene le “ombre”. Lichtena 22,50 €, in farmacia.

    IN CAMPAGNA È la vacanza ideale per le pelli molto chiare, quelle che si scottano facilmente, perché permette loro un’esposizione graduale al sole e quindi, anche se non otterranno mai un’abbronzatura intensa, una garanzia di colorito “in sicurezza”. Il modo migliore per avere risultati soddisfacenti è quello di aumentare in maniera progressiva l’esposizione ai raggi. L’abbronzatura, infatti, compare intorno al secondo giorno e di solito raggiunge la massima intensità al decimo. La buona notizia per le pelli di porcellana è che il bronzage “ritardato” è sempre il più sano e duraturo.

    1. Con tre oli bio naturali (mandorla dolce, oliva, colza): è Huile virtuose Olio. Sanofore 28 €, in farmacia. 2. Ciglia fno a sei volte più spesse: è il mascara Hypnôse. Lancome by Alber Elbaz 39 €. 3. DiorSkin Nude Tan BB Creme regala un aspetto bonne mine naturale. Dior 55,75 €. 4. Capital Soleil Spf 50+ offre una protezione completa contro i raggi Uva lunghi. Vichy 19,80 €, in farmacia. 5. Rimuove delicatamente le impurità: è Omnia Coral Gommage douce pour le Corp. Bulgari 24 €.


  6. Beauty pass, in montagna o al mare?

    agosto 5, 2013 by Francesca

    IN MONTAGNA Si sa, il sole in montagna è fortissimo e la protezione alta è d’obbligo anche quando abbiamo già raggiunto quel bel color bronzo che dà l’illusione di essere già protette. Perché se da una parte il colorito intenso riduce il pericolo delle scottature convincendoci a restare al sole più a lungo, dall’altra è proprio l’esposizione prolungata a far penetrare nella pelle quantità sempre maggiori di raggi Uv i cui effetti diventano visibili, purtroppo, nel corso degli anni. Insomma, al momento nessun problema e nessun rossore, ma a lungo andare…

    1. Super Stick Solaire Spf 30 protegge le zone più sensibili (occhi, naso e labbra). Sisley 82,50 €. 2. Bronze Goddess Powder Bronzer intensifca e sublima l’abbronzatura. Estée Lauder 43 € 3. Soothing After Sun Mist, con complesso cellulare esclusivo, lenisce dopo l’esposizione. La Prairie 72 €. 4. Riservata alle pelli sensibili, Defence Sun 50+ contrasta i danni e l’invecchiamento cutaneo. BioNike 18,50 €, in farmacia. 5. Tango, acqua profumata e rivitalizzante. Vagheggi Phytocosmetici 30 €, in istituto.

    AL MARE In spiaggia e in barca si consiglia di usare creme solari waterproof o water-resistant (spesso indicate dall’abbreviazione WR sulla confezione). La capacità di resistere ad acqua e sudore viene accuratamente testata per poter esibire sull’etichetta questa dizione. Attenzione, però: i prodotti waterproof resistono meglio di quelli water-resistant e se ci si immerge spesso occorre ripetere l’applicazione soprattutto se si ha l’abitudine di asciugarsi dopo il bagno. Mai dimenticare, infne, di proteggere i capelli: sole e salsedine insieme sono un’accoppiata dannosa!

    1. Ricci Fix è un siero che evita il crespo e potenzia l’elasticità e la defnizione. Blu Orange 11,50 €.2. Natural Oil for Dry Skin è un gel doccia che non lava via l’abbronzatura, nutre e rigenera. Nivea 4,69 €. 3. Tutte le sfumature del mare con la palette Bird of Paradise 5 Couleur Blue Lagoon 374. Dior 53,94 €. 4. Olio Solare Roucou idrata e regala un’abbronzatura dorata e uniforme. St.Barth Solaire 48,50 €. 5. Silk Hydration After Sun lascia sulla pelle una sensazione di freschezza. Hawaiian Tropic 14,89 €.


  7. Jeep dal cuore emiliano

    agosto 2, 2013 by Francesca

    Nasce a Detroit, ma potrebbe piacere parecchio anche alla cancelliera Angela Merkel, la nuova Grand Cherokee. La bella gippona, simbolo delle sport utility yankee, ha fatto salire a bordo un tedesco che le ha fatto cambiare carattere. È il cambio Zf, raffinato automatico a otto marce, che della Grand Cherokee al debutto in questi giorni nelle concessionarie italiane è uno dei fiori all’occhiello. Tedesco è pure Klaus Busse, il responsabile del design interno del gruppo Chrysler con un passato alla Mercedes, che molto s’è adoperato per migliorare gli interni della vettura. A ricordare alla signora Merkel che l’idea di una Germania “pigliatutto” non funziona ci pensa il passaporto del motore, il tremila turbodiesel prodotto a Cento, in provincia di Ferrara.

    Il sei cilindri made in Emilia è anche il primo propulsore a gasolio a equipaggiare una Grand Cherokee sul mercato americano. La ristilizzata gippona conferma così una tendenza che si va affermando: lo spartito, nel teatro dei grandi Suv, non lo suonano più gli americani con gli europei al rimorchio, né sul fronte meccanico che in quello dell’arredamento. L’abitacolo dell’ammiraglia di casa Jeep abbonda di pelli pregiate e legni ricercati, ed è il più lussuoso di sempre – soprattutto nell’allestimento Summit – sull’ammiraglia di casa Jeep. Che, pur essendo quasi troppo elegante, non ha affatto dimenticato come ci si comporta nel vero fuoristrada. L’obiettivo reale della macchina è quello di alzare al massimo l’asticella: filare come un missile in autostrada e sfangarsela su percorsi spaccaschiena come il Rubicon Trail, il celebre tracciato californiano dove tutte le auto off-road vengono inesorabilmente portate.

    Per realizzare fantastici servizi fotografici e per vedere se ce la fanno a inerpicarsi tra il Lake Tahoe e l’Eldorado National Park. I clienti italiani difficilmente andranno fin laggiù, ma potranno strapazzare per bene il bestione transatlantico sugli sterrati caserecci, felici di schivare gli ostacoli e anche il superbollo, visto che il turbodiesel si ferma giusto un kilowatt sotto la temuta quota 185. Chi invece della sovrattassa se ne frega (e anche di spendere 85 mila euro), perché di cavalli ne vuole 468 e non “appena” 250, può optare sulla versione Srt col motore Hemi 6.400. Più adatta alla pista che all’attraversamento dei torrenti.


  8. Tecnoshop Passioni

    agosto 1, 2013 by Francesca

    Il 4Porte T9000 di Samsung è il frigorifero più grande sul mercato: offre circa 900 litri di capacità e mette insieme le più avanzate tecnologie con un design elegante e raffinato. Il sistema Cool Select Plus offre quattro livelli di temperatura pre-impostati, gestibili direttamente dal display. Costo: 3.499 euro. Info: samsung.it

    In spiaggia senza paura Le custodie Adj resistono a spruzzi, creme, olii e sabbia. Smartphone, tablet e lettori mp3 possono essere usati senza essere estratti dalla custodia. Da 14,90 euro. Info: adj.it

    Orologio e cellulare Leggere l’ora è solo una delle tante cose che si possono fare con il Burg 11 Watch Phone: telefonate, sms e mms, registrazioni video e audio, internet… Costo: 345 euro. Info: burgcc.com

    A casa come al cinema Con i Tv Sony 4K, arriva in salotto la definizione 4K, quattro volte la qualità dell’Hd, garantita da oltre 8 milioni di pixel. Le immagini sono ultrarealistiche, mentre i due diffusori con tecnologia Magnetic Fluid assicurano un audio cristallino. A partire da 4.449 euro. Info: sony.it

    Scatti robusti Pentax Wg-3 Gps permette di fotografare fino a 14 metri di profondità, resiste alle cadute fino a due metri, misura pressione, altitudine e profondità. Costo: 369 euro. Info: fowa.it

    Cuffia social Le cuffie Monster Dna consentono di condividere la musica fino a un massimo di cinque ascoltatori. Bassi profondi, dettagli cristallini, comfort duraturo e design accattivante. 199,99 euro. Info: attiva.com

    Musica in palmo di mano Il SoundLink Mini è il diffusore di Bose ultra-portatile che non rinuncia alla qualità del suono. Costo: 199,95 euro. Info: bose.it

    Design raffinato e senza tempo Un impianto stereo compatto Pioneer, dal prezzo accessibile, con prestazioni audio di alta qualità: potenza totale di 30 W, lettore Cd, sintonizzatore Fm/Am con Rds, porta Usb per Mp3 o Wma, supporto per iPhone/iPod e supporto iPhone. Costo: 199,90 euro. Info: pioneer.it


  9. Schermi al top

    luglio 31, 2013 by Francesca

    SONY TV BRAVIA W9 Televisore 3D Full HD con display Triluminos che si caratterizza per colori intensi e vivaci, mentre la tecnologia X-Reality Pro aggiunge chiarezza all’immagine (ottimizzata grazie a un database di informazioni visive). La funzione mirroring serve invece per portare con un tocco su tv i contenuti dello smartphone (via onde radio Nfc). A 40, 46 e 55 pollici (1.499, 1.999, 2.799 euro).

    LG SMART TV 55LA740S Tivù 55 pollici 3D Full HD con schermo Edge Led. Ha un portale di contenuti on demand, anche esclusivi: YouTube, Fox, NatGeo, Rai Replay, film Chili e Acetrax. Il telecomando permette di puntare un cursore sul menu come se fosse un mouse. La funzione smart sharing crea una connessione senza fili diretta con smartphone e tablet. A 1.999 euro.

    PHILIPSTV LED ULTRA SOTTILE 55PFL8008S/12 Tivù Led 3D Full HD. Tecnologia Perfect Pixel HD per la qualità delle immagini e 1400 Hz Perfect Motion Rate per la loro nitidezza in movimento. Ambilight proietta luce su tre lati per intensificare l’esperienza visiva. Design ultra sottile in acciaio. Videocamera integrata per videochiamate Skype. Noleggio film e programmi tivù dei giorni precedenti disponibili on demand via Internet. Visualizzazione dei contenuti dello smartphone sulla tivù via Wi-Fi. Da 55 pollici, a 2.299 euro.

    PANASONIC TX-L55ET60 TV Full HD 3D con schermo Ips Led retroilluminato. Angolazione visuale di 178 gradi. Caratterizzata dal contrasto brillante, la luminosità, i profondi livelli di nero. Funzioni Internet con Viera Connect, My Home Screen e Swipe and Share 2.0: il menu principale permette accesso immediato a una gamma di contenuti aggiuntivi; è sufficiente collegare uno smartphone o un tablet al tv per condividere liberamente contenuti e svolgere operazioni online in maniera semplice e veloce. Da 55 pollici, a 1.599 euro.

    SAMSUNG LED SMART TV F8000 La fascia media delle tivù Samsung (da 1.499 euro, da 40 a 75 pollici), 3D Full HD. Ha una cornice più sottile di un centimetro rispetto ai precedenti modelli e ha un design minimalista, con finiture in metallo. Come gli altri modelli, ha uno Smart Hub, cioè un menu con contenuti personalizzati, social, il servizio di raccomandazioni che suggerisce che cosa guardare in quel momento e nei 90 minuti successivi (in base ai gusti dell’utente).


  10. Per te e per il bebè

    luglio 30, 2013 by Francesca

    è l’ora della pappa Tante pratiche e simpatiche soluzioni pensate per accompagnare il bambino nelle diverse fasi delle crescita, dallo svezzamento al momento in cui il piccolo impara a mangiare da solo, nella linea Pappa di chicco (da € 6,90).

    videosorvegliati La tecnologia digitale di Sincro Vision di Jané ( € 190) consente di mantenere sempre un collegamento sicuro con il bambino. E anche di vederlo in modo sempre nitido, notte e giorno.

    spuntini fragranti Ideali a metà mattina o pomeriggio, sbriciolati nel passato di verdura o come “compagni” per allenare i primi dentini: sono i MiniGrix di mellin . I primi snack a misura di bambino a base di farine selezionate e ricchi di vitamine, calcio e ferro.

    ricordi indelebili improntino ( € 19,90 più spedizione su www. improntino.com) è un kit che permette di prendere l’impronta della mano e del piede del neonato, e stamparlo su un apposito foglio in modo completamente atossico.

    amico inseparabile Super arieggiato, MAM Mini Air di Happybimbo ( € 11,90) è il ciuccio che non irrita la pelle attorno alla bocca. Pensato per i bimbi da 2 a 6 mesi, è disponibile con tettarella in caucciù e in SilikonSeta.

    decor à la carte Disegni divertenti per riempire di colori la cameretta e adesivi lavagna, ideali per creare “pareti didattiche” e di gioco, per consentire ai piccoli di esprimersi liberamente, senza far danno. Sono gli stickers acquistabili su www.myvinilo.it .