RSS Feed

Plastica e colori fluo

07/06/2012 by Francesca

Leggeri, colorati, divertenti come un gioco. E sempre chic. Perché al fashion non si rinuncia mai, neanche in spiaggia. Nella stagione del sole che splende e del mare che attrae, ecco mandare in ferie anche l’orologio «di rappresentanza» e mettere al polso originali segnatempo, pratici, allegri, più easy, sempre di marca e curatissimi nell’estetica. Realizzati in materiali tecnici hanno un peso piuma, ma sono resistenti a calore, pioggia, umidità e praticamente inattaccabili da sabbia, sale, graffi e usura. Quasi indistruttibili. Maschili, iperfemminili o unisex, vengono declinati in infinite cromie, dai toni vivaci, acidi, soprattutto fluo, così da essere cambiati spesso, a seconda dell’occasione, dell’umore o del look. Analogici o digitali, sono animati da movimenti al quarzo, pratici e precisi: una garanzia per arrivare in perfetto orario all’happy hour sulla spiaggia.

Non resta che l’imbarazzo della scelta. Intramontabile lo Swatch, capostipite del genere, nella nuova collezione New Gent Lacquered a dieci modelli unisex, con cassa in plastica trasparente che ne mostra il funzionamento, sottolineato dall’uso di colori diversi per le varie parti interne, combinate in modo casuale nei toni del rosso, verde, giallo, arancio e blu. Solo per il gentil sesso, invece, nei vitaminici colori arancio e verde menta, il cinturino si fa lunghissimo fungendo così da bracciale. Liet motive dei nuovi crono Guess, glamorous per vocazione anche nei modelli più romantici con cuori nel quadrante o sul cinturino. Ma per i nostalgici degli Eighties, il cult è l’Hip Hop, nella nuova versione luminescente Glowing in the Dark, ideale per le calde serate estive in riva al mare, con quadrante e cinturino in silicone fluorescente e lancette che indicano il colore che prenderà l’orologio al buio. Intanto il suo sistema continua a far scuola: la cassa si toglie dal «guscio» con un gesto anche nei nuovi 8O’lock by Fullspot dal design «pop anni ’80» in «croccanti» colori che si declinano in miriadi di combinazioni grazie a quadrante e cinturino intercambiabili, come sono le ghiere della linea Colours di Morellato affiancata dalla collezione Plastic in versione «fluo», must have di stagione proposto anche da Liu Jo.

Sì, perché ce n’è davvero per tutti i gusti. Dagli orologi dichiaratamente subacquei, tipo il Nautica o il Timeframes by Diesel, agli sportivi, per esempio il Sector, che nella linea Expander scommette su colori scintillanti e gomma a doppia iniezione; il Lacoste Rio, dal cinturino realizzato in silicone con dei morbidi «cuscinetti» che richiamano la struttura di un bracciale in acciaio; il Puma Time nell’ultima versione Bubble Gum, dal profilo monoscocca in morbido silicone e display analogico con lancette in colori a contrasto. Dichiaratamente avveniristico, il D&G Time High Contact: design moderno e movimento digitale touchscreen come un lettore Mp3 d’ultima generazione. Roba ultra moderna, insomma. Pop art, fiori e fantasie tattoo animano le novità da polso Scraak in plastica decorata con effetto pizzo, ideali per incallite fashoniste. Ma il tres chic tra i giovanissimi quest’anno è targato Moschino Teen: cinque i modelli proposti, originalissimo il «Fashion Alphabet», con cinturino doppio in silicone e lettere intercambiabili


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!