RSS Feed

Poemi olfattivi

12/04/2013 by Francesca

UN LUOGO, UN AROMA
34, boulevard Saint-Germain: un indirizzo icona quello della boutique parigina Diptyque, che dà il nome alla nuova Eau du Trente-Quatre. Un progetto olfattivo che abbina ricordo e tecnologia per dar vita a luminose suggestioni floreali animate da bacche, fico, spezie, balsami e miele (€ 88 i 50 ml)

APOLOGIA DELLA ROSA
Berlino, anni Venti: Serge Lutens vi ha trascorso un’infanzia non proprio serena. Che oggi esorcizza creando La Fille
de Berlin, un profumo capace di evocare Marlene Dietrich. E in questo scenario si staglia magistrale la rosa, vibrante di accenti speziati e sensuali (€ 83).

PASSAGGIO IN INDIA
Magico, poetico e struggente come la terra indiana di cui porta il nome: Rajasthan è il nuovo profumo della Maison Etro. Un esordio frizzante di limone si fonde nel cuore di rosa damascena e mimosa, per scivolare in un accordo sensuale di ambra, muschio bianco e pepe rosa. Splendido il flacone smaltato (€ 122).

NOtE D’AUtORE
Nascono dalla Maison Lubin tre nuovi capolavori olfattivi. Galaad è un invito al viaggio con un mix di mirra,
miele, balsamo. Mistico e ambrato, Akkad è un tripudio di agrumi, incensi e patchouli. Intrigante Korrigan con ginepro,
zafferano, ambretta e cuoio (da € 130).

MEDItERRANEO
L’ispirazione sboccia nella campagna di Grasse: la nuova Eau de Parfum Caligna — che in provenzale significa “corteggiare” — porta la firma de L’Artisan Parfumeur. La Salvia sclarea, fresca e boisé, si unisce a golosi accenti di fico e marmellata di gelsomino, per sfumare in una scia finale mediterranea animata da lentisco e balsamici aghi di pino (€ 130).


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!