RSS Feed

Prima del sole

30/04/2014 by Francesca

Per preparare il corpo a scoprirsi e ad abbronzarsi, poche e semplici regole. « La pelle va trattata tutto l’anno, mirando più all’uniformità dell’abbronzatura che all’intensità », spiega Corinna Rigoni, presidente Associazione Donne Dermatologhe ( www.donnedermatologhe. it ). Come? « Con un’esfoliazione settimanale: favorisce il ricambio cellulare ed elimina lo strato corneo che rende la pelle spessa e opaca», dice Rigoni. «La cute diventa anche più ricettiva agli attivi rassodanti: una pelle più compatta e tesa non avrà zone d’ombra e l’abbronzatura sarà più omogenea (anche quella creata dall’autoabbronzante). Un alleato in più? Gli attivatori di melanina per stimolare la funzione “scudo” della pelle contro i raggi Uv : vanno applicati uno, due mesi prima di esporsi. Strategia che si completa con integratori solari da assumere prima, durante e dopo».

licopene, betacarotene, succo aCe e zinco: gli antiossidanti ideali per preparare la pelle agli uv. [comfort zone] sun soul plus in bustine monodose (€ 22,60, in istituto).

Cure “estreme” prima di sandali e spiaggia. Con polveri esfolianti, attivi addolcenti e applicatore in pietra pomice, Collistar scrub levigante piedi (€ 20).

idrata e colora (subito e in poche ore), Guerlain terracotta sunless gel autobronzant teinté (€ 47,70). Con olio d’argan bio super nutriente.

pelle più compatta e senza adiposità con Cell plus fango ultra-attivo Cellulite e snellimento di Bios Line (€ 35, in farmacia ed erboristeria) alle alghe azzurre oceaniche.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!