RSS Feed

Regala una cena sociale

28/06/2011 by Francesca

Il menu tecnologico è un mix di Facebook, LinkedIn, Groupon e MeetUp. Quello vero, invece, può variare tra un sushi, un pollo al curry, un’impepata di cozze o un hamburger a due piani. Tutto parte dalla rete per poi allontanarsene, al punto che una delle poche regole del gioco è “via gli smartphone, disconnettiamoci tutti”. Si presenta così il ‘social dining’, pranzi o cene organizzati al computer con l’obiettivo di allargare la propria rete sociale. Negli Stati Uniti il fenomeno è già tendenza, trainato da due startup che incarnano alla perfezione le diverse motivazioni che spingono a sedersi a tavola con degli estranei.

Il primo esempio è Grubwithus, servizio nato dalla fantasia di due buongustai americani, Eddy Lu e Daishin Sugano. Poco dopo il college, i due decidono di trasferirsi a Chicago per aprire una pasticceria. Qui si scontrano con le difficoltà tipiche del vivere in una nuova città: pochi amici, nessuno con cui uscire la sera, cene tristi e solitarie. Così arriva l’idea: creare un social network per favorire incontri reali di fronte alla cosa più reale che ci sia: il cibo. Il progetto ottiene il sostegno dell’incubatrice per startup Y Combinator e di altri venture capitalist, mettendo da parte un gruzzolo di 1,6 milioni di dollari. Così, ad agosto dell’anno scorso, Grubwithus fa il suo esordio nel cuore dell’Illinois.

Il costo si aggira attorno ai 25 dollari, con uno sconto del 30 per cento sui vari menu. Il sito premia i più veloci e i coraggiosi, quelli che non temono di ritrovarsi da soli a tavola: il primo posto, infatti, è il più economico di tutti, mentre gli altri (auto)invitati pagano 50 centesimi in più a ogni prenotazione. Ciascuno può scegliere se fornire o meno una breve presentazione di sé, tanto per dare agli altri la possibilità di farsi un’idea dei propri commensali.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!