RSS Feed

Ricreare mobili

11/11/2010 by Francesca

Continuiamo nel proporvi idee regalo originali ma anche “sostenibili” per il nostro ambiente.

Negli ultimi tempi non si usa più il termine riciclo, ma il più appropriato ri-costruire o meglio upcycling, che mira alla “riparazione” degli oggetti in disuso o di scarto. Perché riparare è meglio che riciclare. Riutilizzare in maniera artigianale oggi quotidiani di scarto o in disuso.

L’obiettivo è quello di far durare meglio gli oggetti che acquistiamo piuttosto che disfarcene appena sono rovinati. Oppure semplicemente ri-utilizzare rifiuti che andrebbero buttati.

Il movimento ambientalista ha contribuito ad orientare alcuni grandi designer nel creare incredibili nuovi prodotti a partire da materiali già esistenti, di ri-utilizzare vecchi oggetti provenienti da rifiuti di consumo. New York City-based costruisce mobili di design. Chris Rucker, designer, usa materiali come laminati plastici, orientati-filo-board, e l’assemblaggio di guaina in combinazione con metodi di costruzione di qualità per mostrare una estetica rivoluzionaria e desiderabile.

Chris Rucker mentre camminava verso e dal suo studio di Brooklyn, ogni giorno, incontrava mucchi di mobili fuori uso e ha iniziato ad interpretare questi pezzi non modo usa e getta, ma re interpretandoli.

I mobili disegnati e creati da Chris Rucker sono pezzi unici, originali e assemblati interamente a mano. Mobili che diventano desiderabili con oggetti indesiderabili.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!