RSS Feed

Scatta, ritocca e condividi

19/07/2013 by Francesca

CANON POWERShot N
Con un sensore Cmos da 12,1 Megapixel, un processore d’immagine che può spingersi fno a 6400 Iso (si riesce a scattare anche con pochissima luce), zoom potente e stabilizzatore, avete la garanzia di ottenere foto sempre molto nitide.
Per i perfezionisti amletici. Liberi fnalmente dai dubbi pre-scatto grazie alla modalità Hybrid Auto: prima di fssare l’immagine, la PowerShot N registra un minivideo di 4” e imposta al meglio i valori dello scatto perfetto. Le microclip, poi, saranno eliminate. O, montate in un flmatino, mostreranno il divertente backstage del servizio.
Il design qui esalta la tecnologia. E la creatività: lo schermo touch inclinabile e le ghiere polivalenti consentono di usare la fotocamera in ogni modo, anche capovolta. Corpo elegante in metallo, dominato dal grande obiettivo munito
di zoom ottico 8x da 28mm, ideale per inquadrare gruppi e paesaggi. 330 €

SAMSUNG Galaxy Camera
Processore quad-core da 1.4 Ghz, sistema operativo Android Jelly Bean, display da 4,8”: immaginare tutto questo in una fotocamera era follia. Ma poi Samsung ha lanciato la Galaxy Camera con i suoi 16,3 Megapixel. Per i profeti dello share: grazie alla connettività via 3G e Wi-Fi, le foto partono subito, appena scattate, destinazione Facebook e Twitter. Infnite le possibilità di ritocco e di editing (35 diverse funzioni “creative”). Anche per i video: tramite Movie Wizard si possono modifcare e montare direttamente dal display del dispositivo. Come ottenere foto nitide e a fuoco, quando la scena è semibuia o il sole spacca le pietre? Il miracolo si ottiene selezionando una delle 15 opzioni di scatto preimpostate. Black or white? Risolto il dilemma, con un touch inviate le foto al vostro smartphone Samsung. Per poi archiviarle (gratis) su Dropbox. 549 €


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!