RSS Feed

Siamo donne

11/04/2013 by Francesca

«La cellulite non è un’imperfezione superficiale, è una sofferenza del tessuto sotto il derma», spiega Umberto Borellini,
cosmetologo e psicologo a Milano. «Si manifesta con l’aumento della ritenzione idrica e del volume delle cellule adipose,
fino ad arrivare alla formazione di noduli negli ultimi stadi». Così, dalle gambe gonfie con piccoli gnocchetti sottocute delle fasi iniziali, si passa alla odiata pelle a materasso del terzo e quarto stadio. «È un fenomeno complesso, provocato da molti fattori. Può colpire persone normopeso, perfino magre e si contrasta su più fronti».

1. Formula marina Estratto di alga Corallina officinalis, che destocca i grassi, associato a caffeina lipolitica, ginkgo biloba e acido salicilico: Celluli Eraser di Biotherm contrasta la cellulite a 360 gradi (€ 41).

2. Per i cuscinetti recidivi Cellulite “matura”? Anticellulite Stadi Avanzati di Dermolab aiuta a combattere gli accumuli ostinati grazie al DLab Draining Complex che drena e contrasta l’accumulo di grasso (€ 32).

3. Vettori intelligenti Una formula ancora più attiva per Advanced Body Creator di Shiseido: i suoi tre attivi chiave – caffeina, biancospino e Poria cocos – sono veicolati attraverso capsule bruciagrassi (€ 60).

4. Scrub all’ostrica Per preparare la pelle al trattamento, è utile massaggiare Scrub Drenante Anticellulite di Korff con polvere di madreperla d’ostrica e olio di jojoba (€ 23,50 in farmacia).


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!