RSS Feed

Tappeto personalizzato

02/12/2010 by Francesca

Continuiamo nel proporvi idee regalo originali ma anche “sostenibili” per il nostro ambiente.

Negli ultimi tempi non si usa più il termine riciclo, ma il più appropriato ri-costruire o meglio upcycling, che mira alla “riparazione” degli oggetti in disuso o di scarto. Perché riparare è meglio che riciclare. Riutilizzare in maniera artigianale oggi quotidiani di scarto o in disuso.

L’obiettivo è quello di far durare meglio gli oggetti che acquistiamo piuttosto che disfarcene appena sono rovinati. Oppure semplicemente ri-utilizzare rifiuti che andrebbero buttati.

Il vostro vecchio maglione di lana si è rovinato? Si sono formati quei fastidiosi pallini? Ma il vostro maglione magari ha un bel colore e ci siete affezionati. Si possono dipanare i maglioni, si può ri utilizzare la lana grazie all’uncinetto, e creare delle palline. Queste palline, assemblate e unite ad una piastra di plastica possono formare un originale tappeto.

Grazie alla vostra fantasia, potete personalizzare il tappeto a vostro piacimento. Ri utilizzare il maglione di un vostro amico, fare uno zerbino o un tappeto da bagno, scegliere dimensione e colore.
Se avete molta pazienza potete disporre le palline create con l’uncinetto in modo da comporre una scritta sul tappeto. Auguri, benvenuti, ti amo o ti voglio bene.

Per ogni amico un tappeto personalizzato.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!