RSS Feed

Un cuscino per alleggerire la vita

29/02/2012 by Francesca

“È un mondo difficile”: così sosteneva Tonino Carotone nella sua canzone Me cago en el amor. E aveva ragione: gli attimi di felicità vanno colti al volo e a questi si contrappongono momenti di tristezza e di solitudine, durante i quali tutto sembra essere negativo, tutto sembra perduto e non resta altro che piangere. In questi istanti si ha la sola voglia di abbracciare qualcuno che ci consoli, e ai meno fortunati non resta che accoccolarsi al cuscino sul proprio letto. Qualsiasi cuscino, però, per quanto morbido, non può dare quel senso di conforto di cui si ha bisogno in quei momenti bui della vita. È per questo che Instructables si è inventato un cuscino capace di sentire le emozioni di chi poggia la propria testa e di consolarlo dallo sconforto.

Lo Sleepy Weepy Pillow possiede al suo interno un sensore di umidità capace di avvertire eventuali lacrime che scendono dal viso fino alla federa del cuscino. Questo sensore, quindi, in presenza di umide emozioni è capace di innescare un piccolo circuito che funge da player musicale per riprodurre attraverso uno speaker una canzone o un messaggio di conforto. Se sbavate durante il sonno o sudate un po’ più del dovuto, il cuscino vi crederà alquanto tristi e inizierà a suonarvi la vostra canzone preferita nel cuore della notte.

Questo amichevole cuscino non lo si trova in commercio, ma bisogna costruirlo da sé grazie alla pratica guida proposta da Instructables. Se il fai-da-te o il saldatore non vi aggradano e il progetto non vi riesce alla perfezione, potreste sempre pensare che alla fine resta comunque un morbido cuscino su cui piangere.


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!