RSS Feed

Una tazza di caffè

07/12/2012 by Francesca

Partiamo dalla nuova U, la macchina da caffè di Nespresso che memorizza la lunghezza preferita. Con la nuova capsula Hawaii Kona, il sapore del caffè persiste senza aggredire, si determina sul palato con equilibrio. Sarà merito del vento delle isole del Pacifico dove vengono coltivati i chicchi? La tazzulella a casa si prepara anche con la vecchia e cara Bialetti oppure con la versione evoluta: la Mokissina Trio che evita gli sprechi e regala un caffè intenPso come al bar. Oppure c’è la Lavazza A Modo Mio di Electrolux : basta mettere del latte nel bicchiere, premere un pulsante e, magia, ecco il cappuccino.

La nuova De’ Longhi Melody si veste di un quid artistico grazie all’Euro Design Contest indetto da Nescafé Dolce Gusto: le due versioni vincitrici, tra cui la macchina realizzata con la tecnica del drop painting da Paulo Rodrigues e votata su Facebook con 8.417 like, diventano una limited edition, in vendita la prossima primavera. In cucina, bello anche il barattolo di Illy Art Collection firmato dall’artista Kiki Smith, ispirato dalla pittura floreale su ceramica. Caffè americano? Eccellente quello preparato con la Linea Teo di Tescoma da bere nella mug della Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald Italia: il ricavato aiuta i bimbi ospiti nelle Case Ronald e Family Room che apriranno nei principali ospedali pediatrici italiani l’anno prossimo (www.fondazioneronald. it).


Nessun commento »

No comments yet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!